Torre Enel - Centro Direzionale - Isola G3 - Napoli

L’incarico della CTIP spa concessionaria ENEL è la progettazione della sede compartimentale dell’azienda pubblica (uffici operativi e direzionali, sale espositiva e conferenza, mensa, centro di calcolo ecc.) in due edifici uguali nella zona più esterna del Centro Direzionale.

La scelta cardine progettuale è di ruotare tali sagome di 45° rispetto la giacitura originaria del masterplan di Kenzo Tange in modo da aprirne le volumetrie alla città.

Due torri gemelle, snelle lame “taglienti” alte circa 110 m con 33 piani sospesi mediante cavi e leganti ad una possente trave in acciaio in copertura poggiata sulle testate triangolari in cemento armato.

Infine interessante è la soluzione dei sistemi di connessione verticale, caratterizzati da ascensori panoramici incanalati in robuste “guide” esterne.

Committente:
ENEL - CTIP spa

Commessa:
TORRE - Torre "Enel" - Centro Direzionale - Isola G3 - Napoli
Napoli (NA)
Esecuzione in Consorzio 

Tipologia Lavoro: Direzionale - Nuova Costruzione
Categorie SOA: OG1 - OG11
Importo:
Esecuzione: 1992 - 1995

Progetto definitivo:
Coordinamento:
Pica Ciamarra Associati

Progetto esecutivo:
Coordinamento: 
CTIP - STIPE
Architettonico:

Strutturale:

Impiantistico: 


Direzione Lavori: 
ing. Giuseppe Minazio