Apparato Centrale Computerizzato della Stazione di Ancona

Il progetto è funzionale al completamento dell’SCC Adriatica attraverso la realizzazione dell’apparato centrale computerizzato della stazione di Ancona. 

Gli elementi architettonici caratterizzanti sono stati progettati secondo principi di standardizzazione e mediante l’utilizzo di finiture caratterizzate che consentissero di ottenere l’omogeneità del linguaggio architettonico, il rispetto dei criteri di progettazione ecosostenibile, con conseguente contrazione dei tempi di realizzazione ed ottimizzazione dei costi di manutenzione.

Committente:
Rete Ferroviaria Italiana Spa 

Commessa:
ACCA - Apparato Centrale Computerizzato della Stazione di Ancona
Ancona (AN)
Esecuzione in ATI

Tipologia Lavoro: Infrastrutture - Nuova Costruzione
Categorie SOA: OG3 - OG11
Importo: € 2.561.765
Esecuzione: 2015

Progetto definitivo:
Coordinamento:
 

Progetto esecutivo:
Coordinamento: 
Politecnica - Ingegneria e Architettura
Architettonico:

Strutturale:

Impiantistico: 


Direzione Lavori: 
Italferr